Chi sono

Vitiana Paola Montana
Vitiana Paola Montana

Chi sono

Mentre percorrevo il mio sentiero familiare e professionale, quest’ultimo basato su una formazione aziendale che ha coperto due decenni della mia esistenza, ho trovato il tempo e le energie per fare della mia passione principale, la crescita personale, l’argomento principale della mia scrittura. I miei modelli di riferimento sono Jung, Hilmann, Clarissa Pinkola Estès e Marie Louise Von Franz, ma i loro insegnamenti hanno trovato soprattutto terreno fertile nella mia spiccata propensione a motivare, supportare e spingere le persone all’autorealizzazione e nella forte capacità empatica e intuitiva che mi permette di individuare il percorso migliore per chi si trova in situazioni di cambiamento. A tutto ciò si aggiunge una spiccata capacità di utilizzare il pensiero laterale per trovare soluzioni alternative utili al raggiungimento di obiettivi importanti.

Il mio ruolo

Da sempre sono convinta che il modo migliore di utilizzare il proprio tempo e le proprie competenze sia quello di aiutare gli altri a crescere e a realizzarsi, ed è stata questa la molla che ha accelerato e consolidato il mio ruolo di guida per moltissime persone, che svolgo utilizzando quegli strumenti ormai parte integrante della mia vita oltre che delle mie abilità e competenze: i simboli, gli archetipi e la Numerologia Evolutiva a base Kabalistica.   La mia formazione, in ogni caso, è in costante aggiornamento come gli studi relativi al mio settore di interesse. Partendo dall’assioma secondo cui il benessere e la soddisfazione individuale si manifestano con l’equilibrio di ogni settore di vita, aiuto le persone nella ricerca di ciò che è importante per loro, tramite le mie pubblicazioni.

Il mio metodo

È in base a questi presupposti che ho sviluppato e applico da moltissimi anni il metodo introspettivo da me ideato e sviluppato grazie all’esperienza. Parallelamente, da diversi anni riservo una particolare attenzione alla condizione della donna nell’attuale contesto sociale, con un approfondimento delle tematiche legate all’aspetto criminologico dello stalking e della vittimologia. Affronto queste problematiche anche in alcuni dei miei libri su temi come il potere dell’autostima e il miglioramento personale, con l’obiettivo di rafforzare l’atteggiamento resiliente della persona. L’intento è quello di sensibilizzare le donne, in particolar modo, in merito alla riqualificazione del proprio sentire, per ripristinare l’intuito, il sesto senso e tornare a sviluppare la propria capacità percettiva, così anestetizzata nel tempo da modelli sociali distorti.

Per informazioni e contatti scrivete a: vitianamontana[chiocciola]gmail.com

 
error: Content is protected !!